Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
[ ]
Menù Principale
· Home
· Forum
· Link
Statistiche
Questa pagina oggi ...
totale: 0
visite uniche: 0

Questa pagina totale ...
totale: 667
visite uniche: 474

Sito ...
totale: 4672644
visite uniche: 304997
Online
Ospiti: 1, Utenti: 0 ...

Massimo numero di utenti in linea 62
(Utenti: 0, Ospiti: 62) il 15 gen:11:55

Utenti: 144
Ultimo iscritto: IW3HMW
Aggiunte recenti
Credits
Cloud Image Taken by Dave Wicks.

Copyright Radio Club Trieste © 2011 - 2018 info©radioclubtrieste.it
This site is powered by e107
Mods by IV3HMM iv3ikn©gmail.com
Forum
Radio Club Trieste :: Forum :: Zona CB :: Antenne
 
<< Discussione precedente | Discussione successiva >>
I-MAX 2000 & STATICA.
Vai a pagina  [1] 2 3
Moderatori: IV3HMM
Autore Messaggio
IV3CWF
gio 02 giu 2011, 06:43
IV3CWF
Utenti Registrati #6
Registrato il: dom 06 mar 2011, 14:07
messaggi: 118
Ottima antenna, robusta e no problem con la nostra bora ma attenzione alla corrente statica, questa antenna deve essere messa a terra e abbisogna di uno scaricatore per la statica..... in totale 4 radio KO, per primo MERLO, poi KIKI, poi ARIETE e adesso LORD, fate vobis.


Torna ad inizio pagina
IV3HMM
gio 02 giu 2011, 21:49
IV3HMM

Utenti Registrati #1
Registrato il: ven 04 mar 2011, 08:56
messaggi: 214
Grazie Mauro,... scusa Roby, dell'avviso .
Pensavo anche io di prenderla ma dopo queste notizie non ci penso piu'.




[ Modificato gio 02 giu 2011, 21:50 ]
Torna ad inizio pagina
IV3CWF
ven 03 giu 2011, 07:03
IV3CWF
Utenti Registrati #6
Registrato il: dom 06 mar 2011, 14:07
messaggi: 118

Grazie Mauro.....


Figurati Daniele, nessun problema, ma dopo gli ultimi fatti mi sembrava doveroso avvisare gli eventuali acquirenti, sinceramente a questo punto opterei per la SIRIO GAIN MASTER, un cordiale saluto a tutti quanti.

http://www.gain-master.it/
Torna ad inizio pagina
IV3HMM
ven 03 giu 2011, 07:38
IV3HMM

Utenti Registrati #1
Registrato il: ven 04 mar 2011, 08:56
messaggi: 214
Sono daccordo ... o la Sirio (anche se strettina) oppure la Proxel BB-10 V che copre tutte le hf.
Anche se non capisco come mai la imax abbia questi problemi visto che la costruzione e' uguale alla sorellina A99 che non ha mai avuto queste noie.
L'unica cosa che differenzia le 2 sono il kit radiali....Che non siano quelli a dare problemi??

Torna ad inizio pagina
IV3CWF
ven 03 giu 2011, 07:55
IV3CWF
Utenti Registrati #6
Registrato il: dom 06 mar 2011, 14:07
messaggi: 118
Deny - IV3IKN ha scritto ...

Sono daccordo ... o la Sirio (anche se strettina) oppure la Proxel BB-10 V che copre tutte le hf.
Anche se non capisco come mai la imax abbia questi problemi visto che la costruzione e' uguale alla sorellina A99 che non ha mai avuto queste noie.
L'unica cosa che differenzia le 2 sono il kit radiali....Che non siano quelli a dare problemi??




Non penso sia un problema di radiali, l'unica differenza e' logicamente la lunghezza fisica dell' antenna, lascerei perdere la BB-10, ti fai una canna da pesca e ottieni lo stesso risultato spendendo molto meno, per il momento, per tentare di arginare il problema, ho messo in corto polo caldo e freddo e li ho collegati a terra, inoltre ho adottato uno scaricatore a gas della Diamond, comunque sono tutti palliativi, speriamo nel SIGNORE..... perche' interventi definitivi e sicuri non esistono.

Ciao DENY.
Torna ad inizio pagina
IV3VNY
ven 03 giu 2011, 10:03
IV3VNY
Utenti Registrati #4
Registrato il: dom 06 mar 2011, 11:43
messaggi: 46
...la possimo chiamare "BRUCIcom"... scherzo..
in riguardo alle statiche ho fatto la mia esperienza con la Skylab circa 20anni fa... come cambiava il tempo l'antenna si caricava elettricamente e di notte mi illuminava a giorno la stanza...mi ricordo che nel 92 mi fece fuori il LINCOLN.. finali e CPU della radio... 350'000 lire per ripararla.. .. da allora ho imparato che ogni volta che termino le trasmissioni stacco il cavo e prima di iniziarle con una pinza o un giravite metto a massa il centrale ...oppure una soluzione economica per scaricare il cavo è quella di applicare sul PL una lampadina a neon...

73'Robertino..

[ Modificato ven 03 giu 2011, 10:04 ]
Torna ad inizio pagina
IV3CWF
ven 03 giu 2011, 10:10
IV3CWF
Utenti Registrati #6
Registrato il: dom 06 mar 2011, 14:07
messaggi: 118
BY ROBY .....
No comment . anche il vecchio Lafayette Texas ha finito la sua esistenza GRAZIE STATICA.... e -2 radio in settimana.
stò maledendo l'ora che ho tolto la Spit Gain e montato stà cattura corrente mi sa sai che ritornerò a rimettere la Spit Gain ben tirantata o la vecchia Ringo che in 25 anni di suo onorato servizio non mi aveva mai dato di questo tipo di noie.

Ciao Deny Ciao Mauro.

Ariete 1RCT005 Op.Roberto.
Torna ad inizio pagina
IV3VNY
ven 03 giu 2011, 10:24
IV3VNY
Utenti Registrati #4
Registrato il: dom 06 mar 2011, 11:43
messaggi: 46
la spit gain come efficienza è una signora antenna..un po deboluccia a livello meccanico ma ha fatto sempre il suo dovere.. tirantata a dovere non dovrebbe temere la bora... poi con gli eventi straordinari .bisogna incrociare le dita...
purtroppo la BRUCIcom essendo fatta in vetroresina tende a caricarsi molto di più di una antenna in alluminio quindi bisogna prendere qualche precauzione in più...
73'Robertino.
Torna ad inizio pagina
IV3CWF
ven 03 giu 2011, 11:46
IV3CWF
Utenti Registrati #6
Registrato il: dom 06 mar 2011, 14:07
messaggi: 118
IV3VNY ha scritto ...

purtroppo la BRUCIcom essendo fatta in vetroresina tende a caricarsi molto di più di una antenna in alluminio quindi bisogna prendere qualche precauzione in più...
73'Robertino.


Ehhhhhh gia', pero' non capisco come mai la sorella minore, ANTRON A99, non soffra di questi problemi, eppure anche lei e' in vetroresina, che sia solo un fattore di lunghezza????? INSPIEGABILE.
Torna ad inizio pagina
IW3RIM
ven 03 giu 2011, 12:11
Utenti Registrati #59
Registrato il: mer 18 mag 2011, 16:57
messaggi: 109
Ciao
Una domanda, se misuri con il tester portata ohm tra centrale e massa del PL259 sull'antenna vedi un circuito aperto o un corto?

Per la statica le antenne devono essere in corto.La Ringo ad esempio e fisicamente in corto, la Mantova 5 invece ha nella base una bobina che porta lo stilo verticale 5/8 a massa e non serve a nulla per l'adattamento.
Anche 30 e piu' anni fa si erano accorti che la GP Sigma caricata, tutta in vetroresina, aveva problemi di statica e avevano inserito nella base una piccola impedenza verso massa
che la metteva fisicamente in corto per componente continua.

Nelle giornate molto secche' di Bora lo sfregamento delle
molecole sullo stilo determinano l'accumulo di cariche e la discesa in coassiale che ha una capacita' di 100 pf metro si carica a tensioni elevate.
Se c'e' l'arco tutta l'enegia acuumulata nel coassiale 1/2CVquadro puo' bruciare stadi di ingresso o uscita della radio.
Ciao
Mauro
Torna ad inizio pagina
Vai a pagina  [1] 2 3  

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System
I don't like using 100% on a table cell when I have a pixel width defined in the other cell so rather than defining the 100% I just hide a large div at the bottom to push out the edge. I don't like using 100% on a table cell when I have a pixel width defined in the other cell so rather than defining the 100% I just hide a large div at the bottom to push out the edge.
Render time:0.0301sec0.0038di queries.